You are here: Home > Comedy > Breakfast of Champions

Breakfast of Champions

Breakfast of Champions

Year: 1999

Genres: Comedy

Countries: USA

Votes: 5028

Rating: 4.3

Cast: Beauchemin Scott; Blampied David; Callahan Matt; Campbell Ken Hudson; Dick Keith Joe; Duncan Michael Clarke; Epps Omar; Finney Albert; Haas Lukas; Hamblin Doug; Henry Buck; Johannsen Jake; Kyle David; Lewis Roman; Moore Greg; Nagle William L.; Nolte Nick; O’Connor Raymond; Odom Ken; Patton Will; Robbins Tom; Sheehan Richard; Small Nicolas; Tate Lahmard J.; Vonnegut Jr. Kurt; Walker Greg; White Michael Jai; Wiedergott Karl; Willis Bruce; Wilson Owen; Wilson Russ; Zien Chip; Allison Patti; Carter Gina-Raye; Crotts Maxann; Dick Diane Willson; Didawick Dawn; Dusay Debra; Eastwood Alison; Evans Erica; Headly Glenne; Hershey Barbara; Kay Kassandra; Kennedy Danielle; Kennedy Mary; Lewis Vicki; Mapstone Tracey Lee; Robbins Alexa; Sedwick Beaux; Simone Denise; Smith Shawnee; Sterling Tisha; Thomas Patrice; Volle Nancy; Willis Scout LaRue; Blocker David; Eads Stephen J.; McNair W. Mark; Tomita Sandra; Willis David; Rudolph Alan; Davis Elliot; Isham Mark; Dillon Rudy; Elmiger Suzy; Baldwin Don; De Armond Monica; Franson Craig; Kirklys Steve; Kloss Jeff; Le Mike; Marchand Laurent; Muswell Janet; Plott Heather; Rose Peter Pamela; Sherman Alison; Spear James; Steaheli Mike; Ruscio Nina

Taglines: In a world gone mad, you can trust Dwayne Hoover.




Storyline: A portrait of a fictional town in the mid west that is home to a group of idiosyncratic and slightly neurotic characters. Dwayne Hoover is a wealthy car dealer-ship owner that’s on the brink of suicide and is losing touch with reality.
Breakfast of Champions chronicles the meeting between Dwayne Hoover, an unstable Pontiac dealer, and Kilgore Trout, an “overly creative” science fiction writer.
Dwayne Hoover и un venditore d’auto ed и l’uomo d’affari piщ rispettato e piщ ricco di Midland City. A causa di un esaurimento nervoso decide di farla finita e, mentre и seduto nel suo bagno con una pistola in bocca, viene interrotto dalla domestica, Lottie, che gli annuncia che i suoi cereali – la sua ‘colazione dei campioni’ – sono pronti in tavola. Partendo da questo assunto grottesco, si dipanano le vicende di Hoover e di Kilgore Trout, scrittore fallito, che decidono di prendere parte al primo Festival d’Arte di Midland City (cittа immaginaria, che rappresenta la stupiditа ed il provincialismo). I due decidono di andare al Festival per mettere in piazza il loro fallimento e rinfacciare la situazione ad una societа che ritengono ingiusta, interessata soltanto al successo ed ai soldi. L’epico incontro tra i due, oltre ad amplificare enormemente le loro follie, provoca lo scontro dei loro due mondi, scatenando una serie di avvenimenti indimenticabili per la loro sonnolenta ed ipocrita cittadina. Dwayne Hoover и l’incarnazione del sogno Americano del successo e, comunque, и sull’orlo del suicidio : qualcosa non gira per il verso giusto nella societа piщ opulenta della Terra. Il film и una satira pungente e rassegnata della societа Americana : c’и ancora speranza ? Alan Rudolph, giа allievo di Altman, ha tratto il film dal romanzo di successo di Kurt Vonnegut Jr., scritto vent’anni fa per denunciare la stupiditа e la pericolositа del ‘dopo-Vietnam’ (sfociata nella corsa al successo ed al denaro per dimenticare il passato). E’ in fondo uno specchio esilarante e tragicamente vero sulla follia della vita contemporanea, Americana e non.

Tags: , , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS